La tracciabilità e la valorizzazione delle acciughe per una nuova cooperazione tra Italia e Tunisia

La tracciabilità e la valorizzazione delle acciughe per una nuova cooperazione tra Italia e Tunisia – L’acciuga è un pesce che si trova in grandi quantità nel Mar Mediterraneo. Un pesce gregario che vive in grandissimi banchi della stessa specie, ma a volte è possibile rintracciarlo accanto a pesci simili come le sarde o le alacce. Le carni delle acciughe sono ottime e vengono utilizzate in cucina sia fresche che conservate. Un prodotto tipico della Dieta Mediterranea, consumato ovunque nel nostro mare comune. Le sue carni sono bianche, saporite e gustose, ma facilmente deperibili. Molto versatile, si presta a tantissime preparazioni. La famiglia delle acciughe rientra tra i pesci azzurri che si trovano sia nel Mediterraneo che nell’Oceano Atlantico. In Italia, la gran parte delle acciughe proviene dall’Adriatico ma vi sono alcune località che hanno fatto di tale prelibatezza ittica un patrimonio materiale e immateriale conosciuto ovunque. Nel meridione italiano ritroviamo l’eccellenza ittica di Cetara e Pisciotta, le note acciughe di Menaica. I progetti che vogliono affrontare l’importanza del prodotto ittico nel Mediterraneo non possono ignorare la cultura e il patrimonio sociale e antropologico che vi è dietro la pesca e il consumo dell’acciuga nella sponda Nord e in quella Sud.

…..Leggi l’intero articolo 

Related Blog

Leave a CommentYour email address will not be published.